Grande Chef Palermitano PDF Stampa

Io sostengo che un piatto, se fatto bene e con cura, può essere la giusta medicina a tante delusioni, giornate stressanti e tutto quello che può rendere tristi e angosciose le giornate. I colori del cibo, il calore dei fornelli e la freschezza dei prodotti genuini, mi permette di creare sempre nuove pietanze ricche di sapori.

Sono un uomo diventato chef per cercare di colorare le tristi giornate della gente se mi è possibile. Il cibo è il carburante del nostro corpo, io cerco sempre di renderlo più piacevole che posso.

Io sono consapevole che non sono il migliore chef Palermitano, ma spero con il tempo di...

Se mi chiedete, se questo lavoro mi piace, io vi risponderei:

"E' meraviglioso quando la clientela dove io lavoro, mi fa i complimentie e vedere come il loro viso mi sorride mentre hanno ancora la bocca piena"

Non guadagno molto come chef a Palermo, sono una persona umile ma vivo per la famiglia e la passione di quei momenti.

Ultimo aggiornamento Domenica 15 Settembre 2013 19:42